Movimento Civico Nazionale
Giovani Uniti per l'Italia
RIFIATAMO!!!

Doppo quasi vent'anni de "Puttana", (1)
de ggente uso solo e sempre a fotte, (2)
doppo buscato, preso tante bbòtte,(3)
me sembra sia tornata 'a Tramontana. (4)

'Sto giro, sembra, sia finita notte:
risbucheno i probblemi e chi sdogana
soluzioni; nun ss'arza la sottana,
chi ccià problemi e le tasche cotte! (5)

In tivvu s'è riaperto er canale, (6)
riscorre un zenzo vero de freschetto:
me sembra sia finito er carnevale.

Mò ha dà ripartì er vaporetto:
famiglia co' lavoro e l'ospedale. (7)
Rifiatamo: Paese poveretto!!!

Roma, 12 Giugno 2012

(1) Silvio Berlusconi
(2) I componenti del Governo Berlusconi
(3) ci stiamo ancora leccando le ferite
(4) sembra che il vento sia cambiato, non tantissimo ma sembra cambiato
(5) la stoffa delle tasche che, sudicia e inamidata dallo sporco delle mani è quasi impossibile da pulire. Si ricomincia a dare ai problemi una dimensione sociale e non a rappresentarli come un capriccio o un'esigenza comunista
(6) in televisione, la progresssiva ritirata di un pensiero avvelenato quale era quello propagato dal regime puttano-fascista dell'Arcoriano, si rivedono le notizie e si riaffaccia il quotidiano...
(7) solo tre le cose che servono per far ripartire la società civile: lavoro (con l'aggregazione e la cooperazione), la famiglia e la sanità nazionale (simbolo dei paesi civili)