Movimento Civico Nazionale
Giovani Uniti per l'Italia

I nomi nÚvi d'a politica

Me sbaijo o sento un rombo de Ferrari?
Ma scerto! Stŗ arivŗ Luca Cordero
che giŗ confonne er finto con ir vero,
giŗ condottiero de li Sette Mari.

Tr'appelli scombinati de Casini,
'ste cazzo de manovre de Scajola,
de Fini i gran silenzi de parola
me leggo, stupefatto, i bollettini.

Udite udite, senza commentare
lo stronzo del Berlusca ci minaccia:
in testa al suo partito vuol tornare.

Spettacolo e bordello, che ci piaccia,
s'affaccieno de nÚvo all'orizzonte:
er culo ciŗ ar posto della faccia!!!

(Giovanni Nannini)