Movimento Civico Nazionale
Giovani Uniti per l'Italia

La cenzura educata

Li paroloni, quelli sfracanati,
occhio! st attento a scrive e a dilli:
L, soli, mentre parli, abbandonati,
nun scoteno: te fanno sta tranquilli!

Comprenno mrto bene, da educati:
inutile inquietasse, fa li strilli
d "perbacco i nervi s stirati?"
quanno rode e gireno i birilli.

Nun poi sap che bella terapia
tirare gi un bel rutto o 'na madonna,
spar un gran"vaffa"! ... no "vattene via"!!!

Fai 'no sforzo cor gesto " de mannatte"
chiamo li morti, possibbilmente tua,
la m ...tua, poi chi se la sbatte?

(Giovanni Nannini)